Disponibile a collaborare con le PMI


Pesentazione personale

Mi chiamo Livio Lavelli sono nato il 29 gennaio 1960, sono laureato in Ingegneria Elettronica, lavoro da 28 anni e ho fatto per più di 20 anni sia l’imprenditore che il manager in vari ruoli. I diversi ruoli sono comunque accomunati nelle specifiche competenze applicate che in breve vi elenco: strategia aziendale, organizzazione e analisi dei processi aziendali, gestione di commesse e project management, produzione e gestione in qualità totale, sistemi di qualità, programmazione e analisi dell’efficienza produttiva (Lean Manufacturing), valutazione e gestione bandi di finanziamento e gare pubbliche.

Tra le esperienze annovero infine la direzione dell’area commerciale di servizi attraverso la stipula di contratti sia nel privato che nel pubblico.

Attualmente svolgo inoltre attività di Manager di Rete (accreditato da Regione Lombardia) collaborando con due reti di imprese e attività di consulenza sulla finanza agevolata e sui fondi interprofessionali per la formazione. Queste attività sono profondamente focalizzate sulla progettazione e la conseguente gestione.

Ho strette collaborazioni con consulenti e aziende che possono offrire servizi nei seguenti campi: sicurezza sul lavoro, internazionalizzazione e formazione finanziata.

Sono un libero professionista e quindi sono dotato di Partita IVA ciò mi consente di stringere rapporti di lavoro in diversa forma secondo la necessità della vostra azienda: contratto di consulenza, contratto di Temporary Manager, contratto di Manager di Rete nel caso la vostra azienda appartenga ad una Rete di Imprese ed infine non escludo, in caso di vostra necessità, contratti a tempo determinato o indeterminato.

Avendo una forte propensione a lavorare per progetti, non ho nessuna difficoltà ad attivare una collaborazione legata alla durata e agli obiettivi di progetto.

Sperando che questa breve presentazione possa aver suscitato il vostro interesse sono a vostra completa disposizione per un incontro a scopo conoscitivo senza nessun impegno futuro da entrambi le parti, convinto che il contatto umano possa creare la conoscenza e i presupposti necessari per valutare insieme un'eventuale collaboroazione.

Ringraziandovi per l’attenzione porgo cordiali saluti.

Livio Lavelli